These sculptures are made of concrete, and through a process of solidification, like embryos inside the soil. These works are reflections about the contact between the building foundations and the subsurface; between an artificial and a natural material.

These are the products of an ongoing investigation around and below the urban soil.

Queste sculture di calcestruzzo, formate solidificandosi come embrioni dentro la terrra sono una riflessione sul contatto tra le fondamenta degli edifici ed il sottosuolo; sul rapporto tra un materiale artificiale ed uno naturale.

Sono i risultati di un’indagine ancora in corso attorno e al di sotto del tessuto urbano.

 

Serie Inversa curated by progetto Diogene photo by Valerio Manghi

                 Serie Inversa, Curated by Progetto Diogene, Photos by Valerio Manghi

Serie Inversa 2013 curated by Progetto Diogene _ Foto di Valerio Mangh
Serie Inversa 2013 curated by Progetto Diogene _ Foto di Valerio Manghi